Focus on… Laura Nicchiarelli

28 Febbraio 2022

Le nostre conversazioni con le socie impegnate attivamente a far crescere la nostra associazione proseguono.

Questo mese i nostri riflettori sono puntati su Laura Nicchiarelli, co-responsabile della gestione dei Social Media di WIFTM Italia.

 

 

Ciao Laura, ci racconti come è iniziata la tua vita professionale?

 

Mi sembrano passati secoli da quando sono uscita dal Polimoda a Firenze, dove ho studiato fashion marketing & communication. Forse perché mi sono spostata sempre, cominciando da un’esperienza in una compagnia di produzione foto e video in Francia, per poi tornare agli studi con un master in media production al London College of Fashion (UAL).

 

Londra è stata un’avventura frenetica e stimolante, un pezzetto di cuore è rimasto lì, dove sono diventata adulta e mi sono lanciata nelle mie passioni anche molto diverse tra di loro: ho co-fondato una mia linea di felpe e t-shirt, ho curato il concept di alcuni eventi, ho lavorato in produzione e per alcune grandi location.

 

Alcune sono ancora mie clienti, gestisco i loro canali social e il marketing dalla mia nuova città: Milano!

 

Anche qui ora lavoro su produzioni di eventi e servizi per location, scouting, gestione e commercializzazione di spazi per manifestazioni culturali, di moda, commerciali.

 

 

Quali sono le tue passioni e come vedi evolversi il tuo percorso?

 

Faccio fatica a incasellarmi professionalmente, mi ritengo una figura ibrida e in continua evoluzione.

 

La pandemia, ad esempio, ha portato nuove riflessioni. Il tempo libero, il regalo spinoso dell’anno 2020, mi ha permesso di dedicare del tempo alla mia natura di bookworm leggendo tanto ma soprattutto iscrivendomi a vari workshop di scrittura creativa. Muovere i primi passi sulla pagina bianca è stato spaventoso, ma adesso alcuni dei miei racconti sono pubblicati su riviste letterarie. Scrivere è per me una sorta di esplorazione terapeutica, e non intendo più fermarmi.

 

Oltre a questo, negli ultimi faticosi anni, ho sentito il bisogno di curare i contenuti che contribuisco a creare con il mio lavoro, perché rispecchino il sistema di valori in cui credo.

 

È anche per questo che quando ho conosciuto l’ambiente di WIFTMI, partecipando ad un evento alla Casa del Cinema, mi sono offerta di curare il profilo Instagram dell’associazione.

 

Voglio dimostrarmi attiva in una causa attuale e importante quale quella del raggiungimento della parità dei sessi nel lavoro, anche in contesti privilegiati come quello di un’agiata borghesia italiana bisogna augurarsi maggiori progressi. Credo che l’empatia e la capacità di collaborare facendo della somma un qualcosa di più grande delle singole parti siano tra i poteri magici che le donne potrebbero condividere con il mondo, se solo ci fossero più sedie per noi “ai piani alti”.

 

 

Quali progetti ti piacerebbe sviluppare in questo 2022?

 

Con l’esito promettente dei vaccini e i cambiamenti positivi degli ultimi mesi, sembrerebbe possibile tornare a incontrarsi, dialogare, progettare dal vivo.

 

Mi piacerebbe facilitare questo ritorno agli eventi di persona per l’associazione, magari aiutando a trovare uno spazio che ci rispecchi e ci valorizzi, la cornice adatta per il networking e le altre iniziative WIFTMI qui a Milano, un playground ancora da conquistare sia per me che per le socie.

 

 

Grazie, Laura, per la tua disponibilità e speriamo di ritrovarci presto in un’attività a Milano, proprio come suggerisci!

 

 

Per proseguire la conversazione o stabilire un contatto, Laura Nicchiarelli è su LinkedIn.

SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI/RINNOVA

Supporta le nostre attività iscrivendoti o rinnovando l'iscrizione all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutti i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su [email protected]