Chattando con il Direttivo:
Maria Grazia Li Bergoli

30 Luglio 2021

Questo mese incontriamo Maria Grazia Li Bergoli, Consigliera al suo primo mandato. Da tempo Responsabile Eventi per WIFTMI, sia che si tratti di connettere idee che persone, Maria Grazia è sempre in prima fila ad ampliare la nostra rete. Conosciamola meglio.

 

Ciao, Maria Grazia! Ci racconti del tuo percorso in WIFTMI e del tuo ora ufficiale impegno in associazione?

 

Avevo sempre sentito la mancanza di un’associazione che fosse un punto di riferimento per noi donne dell’audiovisivo. Un luogo in cui portare alla luce e combattere le ingiustizie che derivano dall’ormai assurda disparità di genere, sia attraverso l’opportunità di interloquire con le istituzioni che con la collaborazione tra di noi, facendo rete, condividendo know-how, creando sinergie e cercando di supportarci reciprocamente nel nostro lavoro.

Quindi non appena sono venuta a conoscenza, tre anni fa, dell’imminente nascita di Women in Film, Television & Media Italia ne ho voluto subito far parte. In maniera attiva, perché ho subito creduto che ognuna di noi avrebbe dovuto dare in prima persona ed in prima linea il proprio contributo. Prima mettendo a disposizione le mie competenze di marketing ed organizzazione eventi. E, in seguito, capendo dall’interno che sarebbe stato necessario un grande impegno per il perseguimento degli scopi dell’associazione, facendo parte del Consiglio.

 

 

Quali progetti stai seguendo direttamente?

 

Seguo tutti i progetti correlati all’Area Eventi, essendone la Responsabile.

Per noi l’organizzazione di un evento è molto importante allo scopo di:

– creare e rafforzare la nostra rete (su tutti, lo Speed Networking Date che è una formula che ha ottenuto un grande successo e che siamo riuscite a trasportare anche online, in attesa di poterci incontrare di nuovo dal vivo in tutta sicurezza),

– supportare e dare visibilità al lavoro delle/i nostre/i socie/i (incontri, anteprime, selezione di prodotti audiovisivi da portare ai festival, assegnazione premi cinematografici e televisivi, ecc..)

– diffondere la cultura della parità di genere (panel, workshop, webinar e seminari)

– creare sinergie e opportunità per le nostre socie (presentazione delle nostre partnership, eventi di sponsorship, ecc..).

C’è tanto lavoro da fare ed abbiamo bisogno di risorse sempre maggiori. Perciò saremmo molto felici di avere nuove adesioni di volontarie/i che abbiamo voglia di investire tempo ed energia nel supportare attivamente l’associazione. Soprattutto nell’Area Eventi. Se avete voglia di mettervi in gioco anche voi, scrivete un’email a [email protected].

 

 

Ci sono altri progetti ai quali vorresti dedicarti

 

Sicuramente in futuro mi piacerebbe molto poter organizzare delle attività di mentoring, in cui le socie già affermate nel proprio lavoro dedichino un po’ del loro tempo alla formazione delle giovani donne appena affacciatesi al mondo dell’audiovisivo. Sarebbe stato molto prezioso per me, dal punto di vista sia professionale che personale, se avessi avuto una mentore quando iniziai il mio percorso in questo settore 15 anni fa.

Inoltre mi piacerebbe anche che tutti i contenuti che già veicoliamo attraverso i nostri strumenti di comunicazione, su tutti la Newsletter e i social, potessero anche contare sulla diffusione podcast, come appuntamento periodico da regalare alle/i nostre/i socie/i.

SOSTIENI WIFTM

ASSOCIATI

Supporta le nostre attività iscrivendoti all’associazione. L’affiliazione è aperta a tutti i professionisti operanti nel mondo del Cinema, della TV e dei Media italiani.

SOSTIENICI

Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, prosegui per effettuare una donazione libera.

Per sapere di più sull’associazione, contattaci su [email protected]